Sei in: Home »
 
29 ottobre 2013 - TITOLI ABILITAIVI EDILIZI E PARERE AUSL

L.R. 15/2013 ha abrogato la norma che affidava all'AUSL competenze sul parere preventivo per i progetti edilizi 



Il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'AUSL di Forlì, con lettera pervenuta in data 28 ottobre 2013 (P.G. 80554 /2013), ha restituito al Comune le domande di esame preventivo dei progetti edilizi ricevute dallo Sportello Unico, al quale gli utenti avevano presentato tali domande, sulla base di quanto indicato nei cartelli affissi negli uffici del Dipartimento di Sanità Pubblica.
Pertanto, le domande di esame preventivo dei progetti edilizi, rivolte all'AUSL di Forlì, non potranno più essere accettate dallo Sportello Unico, in quanto non saranno comunque esaminate dal Dipartimento di Sanità Pubblica, ai sensi dell'art. 59 della Legge Regionale 30 luglio 2013 n. 15.
Le pratiche relative a titoli abilitativi edilizi dovranno essere corredate, in sostituzione del parere preventivo dell'AUSL, da apposita asseverazione, con unita una ulteriore copia del progetto per i successivi controlli, caso già previsto nella modulistica in uso.
 


Commenti a questo articolo [0]:

Commenta l'articolo:

Lo sportello unico dell'edilizia leggerà il Blog settimanalmente, raggrupperà le tematiche per argomento e risponderà di conseguenza.

captcha

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dello Sportello unico dell'edilizia - edilizia@comune.forli.fc.it

Valid XHTML 1.0 Strict